La signorina Trevor, suppongo?

Un Tubb inaspettato, il maestro della Space Opera si diverte a farne una parodia, ci presenta un eroe imbranato e goffo, una pulzella da salvare che non è affatto pulzella, né è da salvare, alieni che pur comportandosi da cattivissimi riescono ad essere simpatici per quanto sono sfigati, insomma un romanzetto frizzante, ironico e leggero da leggere.
La signorina Trevor, suppongo? E.C. Tubb, Urania 833
(Stellar Assignment, 1979)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...