Ritorno

Dopo cinquanta giorni senza computer torno a fare il riassunto delle mie letture, sperando di non dimenticare nulla. Che se poi dimentico vuol dire che ho letto di malavoglia qualcosa che nulla mi ha dato.
Schiuma Rossa di Tonani (riletto), Progetto Jennifer di Stross Urania 1659 e 1658, due o tre vecchi Urania che non ricordavo di  aver già letto e dei quali non ricordo il titolo (…) La Rosa del Profeta di Weis e Hickman (riletto con piacere), L’ascesa dei Draghi, infame boiata tradotta da una semianalfabeta, e poi cercherò di ricordare con più calma gli altri.

Edit: mi sono ricordata di aver letto anche La casa delle conchiglie di Torello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...